Mentre pulisco il bagno e  – che averci due case significa averci due bagni da pulire. Pensa ad avere due culi mi ha risposto un amico- e fuori nevica fittissimo mi viene su come un’epifania un ricordo violentissimo della festa della Minimum Fax di due anni fa, quando ho incontrato Scurati ed ero veramente ubriaca e prima gli ho chiesto se fosse lui e lui -gentile- ha confermato. Poi io gli ho sbrodolato contro un’invettiva contro l’inesperienza e basta con questo fatto d’aver visto la prima guerra del golfo bevendo birra sul divano e la birra la bevevi tu, io al massimo il fruttolo. E a lui è passata sulla faccia un’espressione brutta di dolore e fastidio e se n’è andato, giustamente, e io per un po’ sono stata persino contenta nell’illusione di avergliele cantate.