Persona rettangolare.
Spalle larghe, collo taurino assediato da una collana rossa. Gambe tozze lasciate scoperte da una gonna troppo corta. Petto imponente, doppiopetto a coprirlo. Bottoni blu e rossi, stile marinaresco. Cintura alta in vita con fiocco rosso a cingere la vita possente. Doveva essere una contadina lombarda, fino a poche generazioni fa. Scrive con ferocia, incide solchi, non parole, a penna verde e finisce alla svelta i fogli forniti dall’organizzazione per prendere appunti. Le passo uno dei miei, intonsi.

Annunci